X
5 Passi per Abituare il tuo Cucciolo a stare a Casa da Solo
Jun 04, 2020

Non c'è migliore sensazione del portare un nuovo cucciolo a casa e sapere che gli darai la migliore attenzione e amore. Presto formerete un legame indissolubile. I cuccioli sono un'assoluta gioia nella nostra casa. Ma per le mamme che lavorano, c'è il rovescio della medaglia: l'impossibilità di stare insieme sempre e che dobbiamo lasciarli soli durante il lavoro. Spezza il cuore vedere il nostro cucciolo rimanere indietro con i suoi occhioni tristi ogni volta che usciamo. Fortunatamente, ci sono alcune cose che possiamo fare così da allenare i nostri cuccioli a rimanere da soli a casa senza causare loro troppo stress. Infatti, possiamo addestrare i nostri cuccioli così che non vedano l'ora che noi usciamo seguendo alcuni (o tutti) dei prossimi consigli.

1. Inizia l'addestramento del tuo cucciolo a stare da solo con piccoli intervalli

new-puppy

Quando porti il tuo cucciolo a casa per la prima volta, prova a programmare questo momento affinché cada durante il finesettimana. Il motivo? Far sì che il tuo cucciolo si ambienti con calma e che tu possa addestrarlo a rimanere da solo con dei piccoli intervalli. I cuccioli hanno bisogno di un periodo di sonno che arriva alle 18 ore al giorno, quindi lasciarli da soli per una o due ore potrebbe risultare non troppo difficile. Evita di portare il tuo cucciolo con te ovunque tu vada all'inizio, per quanto possa essere allettante. Se il tuo cucciolo diventa la tua seconda piccola ombra, potrebbe cadere in uno stato di iper-attaccamento, il che non è sempre così bello come può suonare. Se il tuo cucciolo diventa iper-attaccato a te, potrebbe rendere più difficile per lui quando dovrai lasciarlo da solo e potrebbe far nascere problemi come l'ansia da separazione. Insegna al tuo cucciolo che tu non sarai sempre al suo fianco lasciandolo da solo per piccoli intervalli di tempo.

2. Mostra al tuo cucciolo che può divertirsi quando non ci sei

French Bull Dog open the present and got a Furbo

Quando lasci il tuo cucciolo da solo, assicurati che abbia qualcosa da fare. Qualcosa di divertente, ovviamente! Puoi comprare deglie enigmi per cani (giocattoli-puzzle) così da mantenerlo occupato e stimolato. Questi giocattoli di solito rilasciano dei bocconcini quando mossi in giro per la casa o nel caso in cui lo scompartimento venga sollevato. Puoi cercare su Google come crearne uno da solo/a per il tuo cucciolo o come trovare un'altra soluzione che sia economica I cani nella natura passano molto tempo della giornata a cercare cibo. Priva a stimolare questo aspetto per il tuo cucciolo nascondendo bocconcini quando non ci sei. Puoi inoltre dargli dei giocattoli da masticare, bocconcini da masticare o dei Kong congelati pieni di bocconcini deliziosi! La chiave è darli al tuo cane appena prima di andare via. In questo modo associerà la tua assenza a un'esperienza positiva. Essenzialmente gli insegni che succedono delle cose positive quando te ne vai.

3. Addestra il tuo cucciolo alla gabbia

French Bull Dog puppy sleeping in the craft


La chiave per addestrare il tuo cucciolo alla gabbia (e stiamo parlando di ambienti molto spaziosi) è quello di renderla il posto più bello della Terra! Puoi ottenere questo risultato trasformando la gabbia in un'esperienza positiva! Dai al tuo cucciolo dei bocconcini gustosi da masticare quando è dentro la gabbia. Assicurati di dargli molto affetto e di lodarlo quando è nella gabbia e mai metterlo dentro per punirlo! Lascia la porta della gabbia aperta all'inizio, così che il tuo cucciolo possa entrare e uscire come preferisce, senza sentirsi intrappolato. Una volta che il tuo cucciolo si sente a suo agio nella gabbia ed è stato ricoperto di affetto e bocconcini ogni volta che ci è entrato, prova a chiudere la porta per 10-15 minuti alla volta. Puoi cominciare ad aumentare il tempo di chiusura gradualmente.

4. Non valorizzare le partenze e i ritorni

Sleeping puppy

Non fare scenate quando te ne vai. Se ti dispiace per il cucciolo e rendi la situazione triste, il tuo cucciolo percepirà questa tristezza. Rendi il tutto positivo, dai un giocattolo da masticare al cane e dì "Ci vediamo più tardi bello! Fai il bravo!" Non fare scenate neanche quando torni. Il tuo cucciolo è già eccitato di vederti, non aumentare questa eccitazione esagerando nelle tue reazioni, potrebbe far insorgere nel cane dei comportamenti negativi. Alcuni cuccioli si eccitano così tanto nel rivedere i propri padroni tornare a casa che urinano, saltano eccessivamente o abbaiano e ululano senza tregua, il che potrebbe far impazzire te, i tuoi ospiti e vicini sul lungo termine. Saluta con calma il cucciolo, a prescindere da quanto sia felice anche tu di rivederlo. Avrai il resto della serata per mostrargli quanto sei felice di essere a casa e passare del tempo di qualità insieme.

5. Sii presente, anche quando non ci sei

Questa frase può confondere, ma in realtà c'è un modo per essere con il tuo cucciolo anche quando sei a lavoro. Potresti investire in una telecamera per cani come Furbo Dog Camera. Questa ti permette di controllare il tuo cane dall'ufficio in modo da non avere preoccupazioni. Il grosso vantaggio offerto da questa soluzione è che puoi parlare con il tuo cucciolo di tanto in tanto e ascoltarlo grazie al sistema di audio a doppia uscita. Questo può fare una grossa differenza facendo sapere al tuo cane che sei presente, anche se non in carne e ossa. La telecamera è stata sviluppata specificamente per cani, dandoti la possibilità di lanciare dei bocconcini a distanza. È inoltre dotata di un sistema di allerta/latrato così che tu possa parlargli e calmarlo. Un altro modo per essere "presente" è quello di mettere una delle tue magliette o vecchie scarpe sul letto del cucciolo, così che il tuo odore sia vicino. Questa è soluzione che si è dimostrata rilassante per alcuni cuccioli.

 

new_puppy

Seguendo questi semplici consigli, il tuo cucciolo si dovrebbe adattare più facilmente all'essere lasciato solo quando sei a lavoro. Questi piccoli ammassi di gioia sono molto adattabili e nella maggior parte dei casi accetteranno la nostra routine quotidiana senza troppi problemi. Finché ti assicuri che il tuo cucciolo abbia qualcosa da fare, qualcosa da masticare e un posto comodo su cui dormire, dovrebbe essere felice di avere la casa tutta per sé.

RESTA IN CONTATTO CON NOI
Iscriviti per aggiornamenti ed offerte speciali!
RESTA IN CONTATTO CON NOI
Iscriviti per aggiornamenti ed offerte speciali!